It’s more than just oil, It’s liquid engineering.

  1. HOME
  2. LA STORIA DI CASTROL
  3. CENTRO NOTIZIE
  4. COMUNICATI STAMPA
  5. CASTROL YOUTUBE

Il nuovo canale YouTube di Castrol per supportare la vendita dei lubrificanti premium

Castrol è sbarcata su YouTube per offrire ai clienti guide chiare e intuitive su come scegliere l’olio più adatto per la propria auto o moto

  • Un sondaggio nazionale ha rilevato che il 46% dei proprietari di auto italiani preferisce sia un meccanico a controllare il livello dell’olio del suo veicolo*
  • Il nuovo canale YouTube propone guide esplicative pratiche chiare e intuitive per i clienti, che possono essere facilmente inserite nei siti web delle officine e dei concessionari
  • Le attività illustrate nei video sono consigliate dai meccanici per mantenere il veicolo in buona salute anche nel periodo che intercorre tra le manutenzioni programmate, grazie al brand Castrol che crea un rapporto di fiducia con i clienti 

 

Castrol è sbarcata su YouTube per offrire ai clienti guide chiare e intuitive su come scegliere l’olio più adatto per la propria auto o moto. Il nuovo canale spiega i vantaggi di utilizzare i lubrificanti premium, supportando i consumatori a prendere decisioni più consapevoli sull’olio motore da acquistare, creando così per le officine interessanti opportunità di upselling dei lubrificanti. Gli utenti possono accedere al nuovo canale YouTube da questo indirizzo: (116) Castrol Italia - YouTube 

 

I nuovi video, che possono essere facilmente caricati sui siti web delle officine, contribuiscono a spiegare le differenze tra i vari tipi di lubrificanti e illustrano come sono stati formulati al fine di proteggere i motori nelle situazioni di guida comuni: nel traffico cittadino con continui arresti e ripartenze, a velocità elevata o basata su lunghe percorrenze tra una manutenzione e l’altra. I clienti potranno anche trovare informazioni sugli additivi dell’olio motore e sulla differenza tra oli sintetici e convenzionali. 

 

La creazione del nuovo canale YouTube di Castrol segue la recente pubblicazione di un sondaggio nazionale sulle tendenze riguardanti la manutenzione dei veicoli. Un dato molto significativo emerso per le officine è che il 46% dei proprietari di auto preferisce che sia un meccanico a controllare il livello dell’olio, perché crede che sia in grado di svolgere un lavoro più efficace. 

 

Tra coloro che in genere non controllano regolarmente il livello dell’olio, il 26% ha dichiarato di non averlo mai controllato (né per l’auto attuale né per le precedenti), mentre il 12% ha sostenuto, riferendosi alla propria auto attuale, di non sapere come effettuare tale controllo. Quasi un terzo (33%) di tutti gli intervistati ha affermato di non aver mai rabboccato l’olio motore dell’auto attuale o di un’auto precedente. 

 

Sebbene Castrol consigli di effettuare controlli dell’olio ogni mese, il sondaggio ha rilevato che il 76% dei proprietari di auto controlla il livello dell’olio del proprio veicolo con una minor frequenza. Il 20% dichiara di controllare l’olio motore solo se si accende una spia e soltanto l’11% di tutti gli intervistati è consapevole del fatto che, a quel punto, potrebbero già essersi verificati dei danni. 

 

Castrol stima che il 21% dei veicoli che circolano sulle strade europee registri un basso livello di olio e che l’8% sia a rischio di danni perché il livello dell’olio è pari o inferiore al livello minimo raccomandato**. 

 

Shailendra Gupte, Marketing Director EMEA di Castrol, spiega: “Abbiamo creato il nostro nuovo canale YouTube per informare gli automobilisti e i motociclisti italiani sui vantaggi dell’uso di lubrificanti di qualità premium volti a proteggere il motore dei loro veicoli. In questo modo offriamo l’opportunità alle officine di vendere prodotti premium ai clienti che si rivolgono a loro per controlli e manutenzioni di routine, e che invece potrebbero optare per un’alternativa più economica”. 

 

“I nostri nuovi video possono essere facilmente integrati nella pagina dedicata alla manutenzione del sito web di un rivenditore o un’officina, in modo da far comprendere il valore dei lubrificanti premium già in fase di prenotazione del servizio. Inoltre, questi video coinvolgenti offrono guide dettagliate e facili sulla manutenzione di base del veicolo, e sono raccomandati dai meccanici per mantenere il veicolo in buona salute anche nel periodo che intercorre tra le revisioni e manutenzioni programmate, merito del brand Castrol che crea fiducia tra i clienti***”. 

 

–FINE–                                                                                                     

 

Note per gli editori

 

* Ricerca OnePoll - Svolta con la partecipazione di 1.000 proprietari di auto italiani

** Analisi di 1.885 auto in Germania, Italia, Spagna, Polonia e Romania

*** Il 64% dei proprietari di veicoli d’Europa ha dichiarato che, quando si tratta di acquistare lubrificante, “prende in seria considerazione” o “prende esclusivamente in considerazione” il marchio Castrol (Kantar Millward Brown 2017)  

 

Informazioni su Castrol

 

Castrol, una delle aziende leader nel mondo nella produzione di lubrificanti è orgogliosa della propria tradizione di innovazione e supporto alle imprese che possono essere considerate, ieri, oggi e domani, pioniere nel loro campo. La passione per le alte prestazioni, insieme alla filosofia del lavoro collaborativo, ha permesso a Castrol di sviluppare lubrificanti e grassi, protagonisti da oltre 100 anni di tanti successi tecnologici in ogni ambito: terra, aria, mare e spazio. 

 

Oggi Castrol contribuisce alla sostenibilità con una nuova strategia, che stabilisce gli obiettivi per il 2030 per la riduzione degli scarti, dellaCO2 e per migliorare le condizioni di vita. Castrol, parte del gruppo BP, serve clienti aziendali e consumatori in diversi settori: automobilistico, marittimo, industriale ed energetico. I suoi prodotti sono apprezzati in tutto il mondo per l’innovazione e le alte prestazioni, ottenute grazie all’impegno nel garantire la massima qualità e tecnologie sempre all’avanguardia. 

 

Ulteriori informazioni su Castrol sono disponibili all’indirizzo castrol.it