Suggerimenti
View all results

IT'S MORE THAN JUST OIL. IT'S LIQUID ENGINEERING.

  1. HOME
  2. LA STORIA DI CASTROL
  3. CENTRO NOTIZIE
  4. COMUNICATI STAMPA
  5. CASTROL SVILUPPA OLI PER INGRANAGGI DI ULTIMA GENERAZIONE

Castrol sviluppa oli per ingranaggi di ultima generazione per il settore industriale

Data: 22 gennaio 2018

Ingranaggi
  • Castrol sta lanciando oli per ingranaggi avanzati, approvati da Flender, per una protezione duratura
  • La tecnologia di deformazione plastica MicrofluxTrans livella le superfici, riducendo la pressione, rimuovendo l’attrito e producendo una minore usura
  • Capacità comprovata di ridurre il momento di attrito fino al 30% e di offrire una protezione superficiale superiore.[1]

Castrol, una delle società produttrici di lubrificanti leader a livello mondiale, presenta un olio per ingranaggi innovativo, in grado di aiutare il settore a ridurre il consumo energetico e prevenire fermi macchina inattesi, provocati da guasti agli ingranaggi. La tecnologia della linea Castrol Optigear Synthetic PD ES agisce a livello microscopico, livellando la superficie metallica dell’ingranaggio, riducendo l’attrito e proteggendo gli ingranaggi dall’usura. La linea Castrol Optigear Synthetic PD ES è approvata per ingranaggi Flender-Siemens.


“Questa linea di oli per ingranaggi di ultima generazione è progettata per ridurre l’attrito e proteggere la scatola degli ingranaggi. Contribuisce a ridurre i costi di produzione dei clienti aumentando i tempi di operatività, riducendo il consumo energetico e prolungando la durata di macchinari e olio”, dichiara Daryl Luke, Global Product Manager for Gear Oils di Castrol.


La linea Castrol Optigear Synthetic PD ES riduce il consumo energetico e prolunga gli intervalli di lubrificazione, riducendo il momento di attrito del 30% e offrendo una maggiore protezione superficiale1. La riduzione dell’attrito viene raggiunta attraverso un effetto di micro-levigatura a tre fasi, che comporta la deformazione plastica della superficie dell’ingranaggio. Al microscopio la superficie metallica di un ingranaggio ha l’aspetto di un paesaggio di montagna, con cime e valli. La tecnologia di Castrol migliora la qualità superficiale, livellando le irregolarità e ottenendo un coefficiente di attrito molto basso. La riduzione dell’attrito porta anche a temperature di esercizio più basse, perché il calore prodotto è minore, riducendo di conseguenza anche l’usura dell’apparecchiatura.


Le apparecchiature e i macchinari industriali odierni devono garantire livelli di prestazioni ottimali, con temperature delle scatole degli ingranaggi più elevate, maggiori velocità, carichi più alti e serbatoi di olio più piccoli. La gamma Castrol Optigear Synthetic PD ES è stata progettata per queste condizioni operative.  Rispetta le specifiche più recenti dell’OEM Flender, incluse le approvazioni per scatole di ingranaggi elicoidali, conico-elicoidali, planetari e marittimi senza frizioni multi-disco Flender, oltre che per i motoriduttori. 


La linea Castrol Optigear Synthetic PD ES è stata lanciata in tutto il mondo a partire da gennaio 2018. Per ulteriori informazioni su come la linea Castrol Optigear Synthetic PD ES può fornire protezione a lungo termine per gli ingranaggi industriali, contatta un tecnico commerciale Castrol.

[1] Sulla base di test di laboratorio standard per cuscinetti e ingranaggi svolti tra il 2014 e il 2017: Test di usura dei cuscinetti FAG - Fase 1. Il risultato ha mostrato che Castrol Optigear Synthetic PD ES è caratterizzato da un momento di attrito inferiore fino al 30% rispetto a quattro prodotti della concorrenza. Questo comporta una minore usura e una maggiore efficienza energetica. Il risultato supera i requisiti standard delle specifiche.