Castrol Rocket punta al record mondiale di velocità terrestre

Castrol e Triumph, due icone del racing, lanciano un nuovo bolide a due ruote.

29 agosto 2013, WENDOVER, Utah – Non appena proclamato il re del Lago salato di Bonneville, Triumph Motorcycles è tornata a lavorare alla sua ultima innovazione. Questa volta con la moto aerodinamica e tecnologicamente più avanzata al mondo: la Hot Rod Conspiracy/Carpenter Racing Castrol Rocket.

La Castrol Rocket è una moto unica nel suo genere, un bolide da 1.000 cavalli costruito come fosse un caccia da guerra. In questa settimana, il progetto è sottoposto a una fase di collaudo presso il rinomato Lago salato di Bonneville, nel nord est dello Utah. L'obiettivo è quello di raggiungere la velocità finale di 643,738 km/h per battere l'attuale record di velocità terrestre. Il record attuale per le due ruote dell'American Motorcyclist Association (AMA) e della Fédération Internationale de Motocyclisme (FIM) è di 605.364 km/h, stabilito nel 2010 da Rocky Robinson con la Ack Attack Streamliner.

“Castrol è stata attivamente coinvolta nelle gare per il record di velocità terrestre in varie piattaforme in tutto il mondo e fin da quando i produttori concorrenti gareggiavano sul Lago salato di Bonneville nel 1914", ha affermato Rob Corini, Brand Manager di Castrol Motorcycle e Powersports Products. “La Castrol Rocket rappresenta la nostra tradizione di massime prestazioni, con un eccezionale equilibrio tra potenza e aerodinamica ed è in grado di raggiungere velocità incredibili. È una creazione che rappresenta al meglio il concetto di prestazioni".
Una passione condivisa per le gare di velocità ha unito l'ingegnere aerodinamico Matt Markstaller, il costruttore di motori Bob Carpenter e il vincitore del Daytona 200 Jason DiSalvo. Il team, proveniente rispettivamente da Oregon, New Jersey e Alabama, ha subito scoperto un comune interesse nella creazione e nella competizione del motociclo più veloce del mondo. La Castrol Rocket è il frutto della loro dedizione, un omaggio all'eccellente eredità di Castrol e Triumph.

"Le gare per stabilire nuovi record di velocità rappresentano la forma più pura degli sport motoristici. Si tratta di unire la propria ingegnosità, le proprie risorse e la determinazione per condurre una battaglia costante contro gli elementi", ha affermato il pilota Jason DiSalvo. "La superficie salata ha una scarsa aderenza. Il vento spinge da ogni lato. Ma ciò che veramente è speciale durante le gare che si corrono a Bonneville è la gente. Le condizioni sono così complesse che negli ultimi cento anni i partecipanti, che poco altro avevano in comune, si sono uniti e hanno solidarizzato per supportarsi e incoraggiarsi l'un l'altro a diventare il più veloce del mondo".

Il nome della Triumph è stato sinonimo di velocità fin dai quattro record stabiliti con Devil’s Arrow, Texas Cee-gar, Dudek/Johnson e Gyronaut X1. Dal 1955 al 1970, con l'eccezione di un breve periodo di 33 giorni, la Triumph è stata “La motocicletta più veloce del mondo”. La Castrol Rocket punta a riconquistare quel titolo.

"Questo progetto celebra la tradizione, l'innovazione e la perseveranza di Castrol e Triumph nel mondo degli sport motoristici, ha affermato Greg Heichelbech, Presidente e CEO di Triumph Motorcycles North America. "È un'incredibile opportunità per lasciare un segno nella storia e rendere omaggio alla nostra tradizione. Ammiriamo moltissimo il team Hot Rod Conspiracy/Carpenter Racing e tutti i piloti che rendono le gare di velocità uno sport così entusiasmante e significativo".

SPECIFICHE DI CASTROL ROCKET:

  • Telaio: Monoscocca carbonio-kevlar
  • Dimensioni: 25’ x 2’ x 3’ (circa 7 x 0,6 x 0,9 m)
  • Motori: Due motori Triumph Rocket III
  • Cavalli: 1000 CV di potenza a 9000 giri/min
  • Coppia: Più di 500 lbs (circa 678 N m) in combinazione
  • Sospensione: Realizzata appositamente da Hot Rod Conspiracy
  • Carburante: Metanolo
  • Pneumatici: Goodyear Land Speed Special
  • Lubrificante motore: Olio sintetico Castrol Power RS™ 4T 10W-40
Per interviste, specifiche tecniche più dettagliate e foto o video aggiuntivi, contattare Kit Werbe all'indirizzo kwerbe@ussportsadvisors.com

Informazioni su Hot Rod Conspiracy

Hot Rod Conspiracy è guidata dall'ingegnere aerodinamico Matt Markstaller, che si occupa di test e sviluppo per Daimler Trucks a Portland, in Oregon. Oltre a sviluppare strutture aerodinamiche che migliorano la velocità, la maneggevolezza e l'efficienza del carburante nei veicoli, il team della Hot Rod Conspiracy crea veicoli dalle prestazioni inimitabili presentati sulle riviste nazionali e alla SEMA, la più importante fiera del settore. Per maggiori informazioni visita il sito HotRodConspiracy.com.

Informazioni su Carpenter Racing

Carpenter Racing, gestita dal due volte campione della NHRA Pro Stock Motorcycle Bob Carpenter, è la principale risorsa per la realizzazione di teste cilindro del settore motociclistico. Uno dei più famosi prodotti Carpenter è il suo pacchetto di prestazioni brevettato per la Triumph Rocket III che produce 240 cavalli di potenza alla ruota posteriore. Il pacchetto di prestazioni completamente utilizzabile su strada ha realizzato un tempo di accelerazione da 0 a 400 metri di 8,99 secondi a 250 km/h e ha stabilito il record mondiale di velocità terrestre AMA e FIM sul Lago salato di Bonneville a 281,635 km/h. Per scoprire di più, visita il sito CarpenterRacing.com.

Informazioni su Jason DiSalvo

Il pilota motociclistico Jason DiSalvo ha gareggiato per la prima volta a 4 anni e a 13 è diventato Campione della Mile Dirt Track per 125cc. Successivamente è passato alle competizioni motociclistiche su asfalto, vincendo svariate gare nazionali per i principali team sportivi del settore. DiSalvo ha gareggiato in varie competizioni internazionali come nei campionati britannico, europeo e spagnolo prima di correre per il team Triumph BE1 nel mondiale Supersport. Tornato in America, DiSalvo continua a gareggiare con motociclette Triumph per Latus Motors Racing Triumph. Nel 2012, stabilisce i record di velocità terrestre AMA e FIM sul Lago salato di Bonneville con una Triumph Rocket III Roadster costruita in collaborazione con Carpenter Racing. Scopri di più su Jason sul sito JasonDiSalvo.com

Informazioni su Castrol

Castrol è parte di BP, una delle più grandi società energetiche del mondo e fornisce lubrificanti di prima qualità e programmi di sviluppo aziendale ai principali rivenditori, operatori del settore degli sport motoristici, fornitori di servizi indipendenti e concessionari automobilistici. Il nostro marchio, leader nel settore motociclistico, include Castrol Power RS, un avanzato olio completamente sintetico e Castrol Actevo Xtra, un olio parzialmente sintetico in grado di garantire una protezione costante.

Informazioni su Triumph Motorcycles

Triumph Motorcycles è una casa motociclistica britannica che produce un'ampia gamma di motociclette di tipo sportivo, cruiser, adventure e da turismo. Dal rinomato Lago salato di Bonneville alle esclusive Speed Triple e Daytona 675R, Triumph offre un insieme perfetto di design, carattere e prestazioni che dà come risultato motociclette assolutamente uniche. Fondata nel 1902 e avente attualmente sede a Hinckley, Leicestershire, Inghilterra, Triumph ha sempre stabilito gli standard dei migliori veicoli della categoria. L'azienda è posseduta unicamente da Bloor Holdings Ltd. e la base delle sue operazioni in Nord America si trova ad Atlanta. Per conoscere l'intera gamma di motociclette Triumph, visita il sito www.TriumphMotorcycles.com . 

CONTATTI:

Kit Werbe
317.569.0440 (u)
317.270.7644 (c)
kwerbe@ussportsadvisors.com